Crocus sativus L.

  • Forma biologica: Geofita bulbosa
  • Nome comune: Zafferano vero
  • Famiglia: Iridaceae
  • Tipo corologico: Naturalizzata

Erbacea perenne bulbosa, foglie strette e allungate. Fiori viola intenso, antere giallo carico, stimma trifido rosso carminio. Frutto: capsula.

Attività: lo zafferano viene impiegato nella medicina popolare per stimolare la digestione.

Curiosità: lo zafferano è una droga molto usata in gastronomia. Presenta alcune proprietà terapeutiche. tuttavia, per la sua alta tossicità a dosi elevate, l'impiego è limitato alla cucina.

Parti utilizzate: stimmi.

Letto 85 volte

Motore di ricerca

Giardino dei semplici