Arctium lappa L.

  • Forma biologica: Emicriptofita bienne
  • Nome comune: Bardana maggiore
  • Famiglia: Asteraceae
  • Tipo corologico: Euroasiatica

Erbacea bienne con rosetta basale e fusto eretto; foglie alterne, grandi. Fiori tubulosi, riuniti in capolini avvolti da fitte brattee uncinate. Frutto: achenio oblungo. 

Utilizzata in tutte le patologie cutanee come eudermico, antibatterico, antifungino. Cicatrizzante, drenante epatico e cutaneo.
In uno dei primi erbari stampati del medioevo, l’Herbarium Apulei, la Bardana veniva definita “erba elefantina” per le dimensioni delle foglie.

Letto 77 volte

Motore di ricerca

Giardino dei semplici